Segnali di trading e previsioni andamento Indice Nasdaq ottobre 2022

come investire in Borsa

Segnali di trading e previsioni Borsa Indice Nasdaq

Segnali di trading andamento e previsioni Borsa americana Indice Nasdaq mediante il modello matematico geometrico dell’economista WD Gann.

Grafico tecnico Indice Nasdaq

grafico Borsa Indice Nasdaq
Indice Nasdaq settimanale 29.09.22

Segnali di trading Borsa Nasdaq settimanali

Nella settimana del 21 gennaio 2022, il mercato americano dell’Indice Nasdaq ha rotto al ribasso il livello inferiore della banda laterale che si era creata dal periodo di fine novembre 2021 fino alla fine di gennaio scorso.

Tale infrazione negativa ha indicando la fine della tendenza rialzista che aveva caratterizzato la dinamica delle quotazioni per tutto l’anno del 2021.

Il movimento discendente delle quotazioni è stato molto direzionale, con un accelerazione negativa due volte il Drift Naturale, come indicato dal vettore giallo 2X1.

Con l’ulteriore infrazione negativa dei prezzi nella settimana di Set Up del 08 aprile 2022 l’Indice Nasdaq ha avuto un accelerazione correttiva di quattro volte rispetto al Drift Naturale:

da quota 15.161 il mercato americano è arrivato a 11.169 nella settimana del 20 maggio scorso nell’area di supporto generata dagli angoli 1X4 ascendenti in viola visibili in foto appena sopra.

E’ proprio da quell’area che abbiamo assistito al pull-back rialzista che ha spinto le quotazioni a raggiungere nella metà di agosto scorso l’area 13.700, sull’ottava statica.

Nella scadenza del Set Up weekly del 26 agosto il Nasdaq ha ripreso la corsa discendente riportandosi sui valori minimi del 17 giugno in area 11.000 punti.

I prossimi segnali temporali scadranno nella settimana del 30 settembre e nella settimana del 07 ottobre 2022.

La violazione negativa del minimo che si formerà durante la settimana del 07 ottobre costituirà il segnale di proseguimento della correzione che avrà come ulteriori supporti l’area di 11.000; 10.150-9.770.

Mentre il ritorno al di sopra del top relativo alla settimana del 07 ottobre prossimo determinerà un andamento laterale positivo con prime resistenze in area 12.460.

Previsioni Borsa Nasdaq medio periodo

Segnali di trading Indice Nasdaq
Indice Nasdaq mensile 29.09.22

In novembre del 2021 il mercato dell’Indice Nasdaq ha raggiunto sia la banda superiore del corridoio rialzista, sia la resistenze di ottava statica, visibile dal vettore viola e dalla linea orizzontale gialla in foto sopra.

Il trend correttivo generatosi ha proseguito fino al mese di giugno scorso, raggiungendo un minimo di 11.037, sul supporto angolare 1X2 ascendente visibile come vettore giallo in foto sopra.

Da questo supporto il mercato tecnologico ha eseguito un doppio swing con un vistoso pull-back:

in un primo momento le quotazioni hanno raggiunto un top a 12.572.

Mentre in un secondo tempo con la scadenza del segnale di settembre il mercato a infranto al ribasso il minimo di agosto, ripristinando il trend correttivo di medio.

L’ultimo segnale in scadenza coincide con il Quadrato di Minimo in ottobre 2022.

L’infrazione negativa del minimo di settembre indicherà l’ulteriore debolezza dell’Indice americano che avrà come ulteriori supporti l’area di 10.770; 10.445.

Solo il ritorno sopra 12.780 punti ristabilirà una nuova fase ascendente, che avrà come resistenze 12.570; 13.936.

Andamento Indice Nasdaq a lungo termine

come investire in Borsa
Indice Nasdaq trimestrale 29.09.22

Il trend di lungo periodo è negativo ed i prossimi supporti che il mercato americano andrà a testare sono in area 10.903.

Tale livello coincide sull’angolo mediano del corridoio ascendente.

Ulteriore livello si trova a 10.480 punti sul supporto statico di ottava e 9.725 sul lato inferiore del corridoio rialzista di lungo periodo.

Trading Forex e segnali con la tecnica di Gann

I segnali ed il quadro tecnico di Borsa illustrati nel report sono stati ricavati dalla teoria dell’economista William Gann.

Lo statista fu uno dei primi ricercatori a comprendere come le dinamiche dei trend finanziari possono essere rappresentate mediante tre dimensioni il prezzo, il tempo ed i volumi di scambio.

Mediante un modello matematico geometrico lineare egli riuscì, correlando due delle tre dimensioni, ad individuare il Drift ed il Variance Rate del titolo quotato.

In particolare egli si soffermò sullo studio della dimensione temporale riuscendo ad individuare i cicli temporali Naturali e Dinamici dei mercati finanziari da cui si possono ricavare i segnali di Borsa.

Grazie al software Top Trader(c),si può applicare in maniera semplice e pratica la teoria di Gann su qualsiasi mercato ed è possibile utilizzare anche le Opzioni Plain Vanilla Call e Put mediante all’uso delle Greche e dei payoff grafici.

 

 

 

5/5 - (2 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi