Prezzo petrolio previsioni oggi andamento quotazioni fino a luglio 2020

previsioni petrolio oggi

Prezzo petrolio previsioni oggi andamento quotazioni

Prezzo petrolio previsioni oggi andamento quotazioni crude oil mediante la tecnica dell’economista americano WD Gann.

prezzo petrolio previsioni oggi
Petrolio mensile 13 maggio 2020

Prezzo petrolio previsioni medio periodo

Nel periodo tra i primi mesi del 2019 fino febbraio 2020 gli scambi del petrolio hanno avuto una dinamica altalenante.

Nonostante nel primo periodo dello scorso anno le quotazioni del crude oil abbiano avuto rendimenti robusti, con continue rotture rialziste, in maggio-giugno del 2019 la dinamica dei prezzi si è alternata in un “narrow range”.

Il supporto angolare 1X2 ascendente Zero visibile in diapositiva con i vettori superiori di colore giallo hanno dato pieno supporto per tutto il periodo tra gennaio 2016, giugno 2017 ed ottobre 2018.

Tuttavia in novembre 2018 la forza correttiva infrangendo al ribasso tale vettore ascendente, ha trasformato il supporto in resistenza: infatti in aprile 2019 le quotazioni del petrolio hanno generato un top in area 66,60$.

La forza propulsiva che si stava generando è stata dunque respinta per dare spazio ad una fase laterale.

Negli scorsi report avevamo messo in luce il Set Up di novembre quale segnale di medio periodo per una ripartenza dei prezzi del crude oil.

Nonostante il triplo bottom di giugno, agosto, ottobre 2019, preludesse ad un’avvio di una fase più marcatamente direzionale, la resistenza dinamica 1X2 discendente dal top di ottobre 2018 (irradiata in foto di colore giallo) frenò la spinta direzionale facendo ritornare gli scambi sui minimi della fase laterale in area 51$.

Negli articoli precedenti si era messo in luce che un eventuale ritorno sotto tale area avrebbe generato un potente fase correttiva. Tale presupposto trovava conferma anche dal segnale temporale in scadenza a febbraio 2020.

La rottura ribassista di area 50$ ha confermato tale negatività nel mercato del petrolio.

Durante il successivo mese di marzo infatti le quotazioni ruppero tutti i supporti angolari arrivando ad un minimo a 19,27$ ed inaspettatamente i prezzi in aprile sono andati a zero e sul Nymex crude oil si registrava una quotazione di  -0,63$.

Come si può notare in diapositiva, l’angolo Zero 1X2 (ultimo vettore in giallo dal basso) che rappresenta un potente supporto, sebbene sia stato infranto al ribasso è stato poi recuperato in chiusura, a quota 18,84$.

L’eccesso di negatività nel periodo tra febbraio-aprile si osserva non solo sulla dinamica del prezzo tempo che ha portato il petrolio a testare angoli discendenti 4X1, ossia con rendimenti 4 volte il suo drift o angolo 1X1, ma anche la volatilità implicita sulle opzioni che toccavano livelli del 120-140%.

Il prossimo segnale temporale di medio periodo scade in maggio-giugno 2020.

La violazione rialzista di 29,45$ in maggio indicherà una nuova fase positiva di medio termine.

Tuttavia poiché giugno si alternerà un nuovo Set Up mensile sarà necessario monitorare la dinamica dei prezzi anche in questo periodo.

Sebbene la fase negativa più acuta possa essere passata, sarà ovvia l’attesa di un alternanza con un trend che potrà oscillare in una banda laterale le cui ampiezze saranno ancora nel primo periodo abbastanza spiccate per attenuarsi gradualmente, insieme alla volatilità dei rendimenti.

Prossime resistenze 33,18$; 38$.

Andamento petrolio medio-lungo termine

Andamento petrolio 2020
Petrolio trimestrale 13 maggio 2020

Nel time frame trimestrale risulta più evidente come la violazione ribassista del supporto angolare Zero 1X4 che aveva mantenuto l’up trend per tutto il periodo tra marzo 2018 e dicembre 2019.

Nel primo trimestre 2020 la rottura ribassista ha portato le quotazioni al supporto Zero successivo in area 20$.

Prossime resistenze angolari 45$.

Tecnica di Gann spiegazione dei termini

  1. Tecnica di Gann nel report sul petrolio
  2. Angoli di Gann
  3. Set Up
  4. Cicli temporali
  5. Software di Borsa Top Trader (c) per studiare con la tecnica di Gann

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi