Prezzo petrolio previsioni andamento WTI e segnali di Borsa 2024

Segnali di Borsa petrolio 2024

Prezzo petrolio previsioni per il 2024

Previsioni prezzo petrolio, analisi tecnica e segnali di trading breve e lungo periodo attraverso i cicli temporali di WD Gann.

Grafico petrolio con quadro tecnico settimanale

Previsioni prezzo petrolio 2024
WTI settimanale 19.01.24

Prezzo petrolio previsioni di breve termine

Con la scadenza del ciclo temporale del 07 luglio 2023 la fase laterale del mercato del petrolio, che si era generata nei mesi di maggio-giugno 2023, si esaurì per lasciar posto una dinamica direzionale.

Come descritto nei precedenti report, nel periodo estivo tra luglio e settembre scorso, il mercato del petrolio ha eseguito un ampio recupero contraddistinto da due movimenti positivi in concomitanza dei Set Up weekly tra il 18-25 settembre 2023.

Con la rottura rialzista di 81,40$ nella prima settimana di settembre 2023 il petrolio avviò il secondo movimento ascendente bloccato dalle resistenze dinamiche discendenti 1X4 e resistenze statiche.

Dal minimo di 77.63$ le quotazioni del greggio arrivarono ad un massimo di 94,98$, in concomitanza sia del nuovo Set Up settimanale del 29 settembre 2023 e sia del Set Up del 06 ottobre 2023.

Come si può osservare dalla foto appena sopra, le quotazioni con l’interazione del ratio prezzo/tempo espresso dall’angolo 1X4 discendente e dalla resistenza statica di ottava, generarono una nuova fase discendente.

Il trend correttivo si è esaurito alla scadenza del Quadrato di Massimo nella settimana del 22 dicembre scorso.

Da un massimo di 94,98$ i prezzi del petrolio sono arrivati ad un minimo di 67,74$ sul supporto dinamico 1X16 ascendente, tracciato in blu.

Attualmente il trend di breve sta lateralizzando le quotazioni tra il vettore ascendente 1X8 e 1X16, entrambi irradiati in colore blu in foto.

Il precedente segnale settimanale è scaduto nella settimana del 12 gennaio 2024.

In tale circostanza la dinamica ha ripristinato una tendenza laterale positiva.

L’ultimo segnale scade nella settimana del 26 gennaio 2024.

Per prezzi maggiori a 75,50$ verrà ulteriormente confermata l’intenzionalità del trend a correlare i rendimenti in senso positivo: resistenze in area 78$ e 81$.

Un ritorno delle quotazioni al di sotto di 69.80$, ripristinerà la tendenza correttiva con primi supporti in area 69.90$; 63$.

Analisi tecnica petrolio mensile 2024

Andamento petrolio 2024
WTI mensile 19.01.24

A seguito della scadenza del Quadrato del Range in luglio 2022 la dinamica del petrolio avviò una forte azione correttiva che si arrestò durante il Set Up mensile di marzo-aprile 2023.

Da un massimo di 123,65$ le quotazioni sono giunte durante la scadenza ciclica di di marzo-aprile scorso a quota 64.40$ sul supporto di ottava statica, che aveva delineato un forte ostacolo anche nel precedente doppio minimo di agosto e dicembre 2021.

Con il riavvio della fase propulsiva in luglio 2023 il petrolio giunse sulle resistenze angolari 1X4 discendenti irradiate in foto in colore viola:

da un minimo a 66,84$ le quotazioni arrivarono ad un top in settembre scorso a quota 94.98$.

Il riavvio della debolezza di medio periodo è stato conclamato dal Set Up mensile di novembre scorso:

la violazione di 72$ a dicembre 2023 ha riportato i prezzi nell’area del precedente doppio minimo di marzo giugno 2023 e sul supporto dinamico 1X8 ascendente a quota 67.74$.

L’ultimo segnale importante per il mercato del petrolio WTI coincide con il mese di gennaio 2024.

Il ritorno al di sopra di 77$ indicherà la nascita di una nuova fase rialzista che avrà le prime resistenze in area 80.50$; 84,50$.

Mentre la prosecuzione al di sotto di quota 67.40$ confermerà la debolezza del petrolio: supporti in area 62.90$.

Andamento petrolio quotazioni a lungo termine

previsioni petrolio WTI 2024
WTI trimestrale 19.01.24

Metodologia previsionale e software di analisi

Il trend di lungo periodo del petrolio è laterale da diversi trimestri, come è evidente nella foto appena sopra.

Sia il supporto angolare 1X3 ascendente (vettore irradiato in verde), sia il supporto statico di ottava, hanno generato un forte ostacolo al trend correttivo che si era innescato nel terzo trimestre 2022.

Il prossimo segnale scade nel primo trimestre 2024.

La nascita di una nuova forza ascendente di medio e lungo termine è condizionata dal raggiungimento di quota 92.10$.

In tal caso le nuove resistenze saranno in area 90.80$; 97.00$.

La ripresa dell’azione discendente invece sarà evidenziata dal raggiungimento di quota 67.40$.

In tal caso i nuovi supporti si collocheranno in area 61.50$.

Il quadro tecnico del petrolio WTI è stato illustrato mediante la teoria di WD. Gann con l’ausilio del software di Borsa Top Trader(c).

 

 

 

5/5 - (5 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi