Previsioni Ftse Mib 2019 analisi tecnica Borsa italiana lungo periodo

previsioni borsa italiana 2019

Previsioni Ftse Mib 2019 analisi tecnica Borsa italiana lungo periodo

Previsioni Ftse Mib 2019 analisi tecnica Borsa italiana lungo periodo mediante i cicli temporali del trader statunitense W.D.Gann.

previsioni ftse mib 2019 analisi tecnica borsa italiana
Indice ftse mib annuale 2018

Previsioni Ftse Mib 2019 analisi tecnica Borsa italiana lungo periodo

Dal 2012 l’Indice Ftse Mib ha iniziato un graduale recupero fino alla scadenza del ciclo temporale di lungo periodo ossia il 2015, anno in cui e’ riuscito ad arrivare sui massimi del 2009 in area 24.150.

Gli scambi si sono mantenuti ben al di sopra del valore progressivo di 2048 punti annui, ossia l’angolo ascendente 1 X 1(Di colore rosso in foto).

Nel 2015 tuttavia le quotazioni della Borsa italiana hanno coinciso con le prime resistenze discendenti dal massimo del 2000 insieme ad un Set Up di chiusura.

Durante l’anno 2016 il Ftse Mib ha invertito lo swing chart negativamente riposizionando tuttavia i prezzi di chiusura annuale sull’area dell’angolo 1 X 1 a quota 19.234.

Nel 2017 il mercato italiano ha proseguito gli scambi su tale angolo direzionale raggiungendo la successiva resistenza dinamica 1 X 1 discendente dal massimo del 2007 con un top a 23.133.

Quest’anno il 2018 sono in scadenza due Set Up annuali, Quadrato di Massimo e di Range.

Durante questo periodo l’Indice italiano ha avuto una iniziale accelerazione rialzista a quota 24.544 testando di nuovo l’angolo 1 X 1 ascendente, ma in un tempo successivo ha percorso un ritracciamento importante che sta portando ad oggi il valore delle quotazioni al di sotto del minimo del 2017 (18.424).

La forza correttiva tuttavia avrà molti ostacoli. Primo fra tutti l’angolo Zero 1 X 2 in giallo nella diapositiva a 18.400.

Successivi supporti statici di ottava a quota 17.530, ed area 16.000.

Previsioni Ftse Mib 2019 analisi tecnica Borsa italiana lungo periodo

Dal 2009 al 2019 il Mib ha sostanzialmente alternato un livello tra un’area a quota 24.100-500 e 12.300-15.000 circa.

Tale alternanza presuppone la formazione di una forte area accumulativa che potrebbe esaurirsi nel 2019 con il risultato di un nuovo avvio di una fase direzionale, che potrebbe essere più evidente con la scadenza del nuovo Set Up annuale del 2020.

Tuttavia questa ipotesi rimarrà valida fino a quando il mercato non violerà il forte ostacolo posto a 12.290. Questo livello identifica non solo il limite inferiore dell’area accumulativa ma anche il passaggio dell’angolo Zero 1 X 2 ascendente dal top del 2007.

Il report di analisi dell’Indice Ftse Mib e’ realizzato grazie al software di Borsa gratuito Top Trader (c)

 

 

 

 

Carica articoli correlati
Commenti chiusi

Check Also

Libri sul Trading online e Forex come fare trading mediante Gann

Libri sul trading online e Forex come fare trading attraverso la tecnica di Gann Libri sul…