Previsioni Euro Dollaro Forex andamento analisi tecnica ottobre 2021

Cambio euro dollaro previsioni 2021

Previsioni Euro Dollaro Forex ottobre 2021

Previsioni Euro Dollaro Forex settimanale, mensile e trimestrale mediante il modello matematico scientifico dell’economista americano WD. Gann.

Forex Euro Dollaro grafico tecnico settimanale

previsioni euro dollaro forex
Euro Dollaro settimanale 21.09.21

Previsioni Euro Dollaro breve periodo

Il trend laterale negativo avviato con l’infrazione ribassista del supporto angolare 1X2 ascendente, visibile in colore giallo, ha avuto un arresto con la scadenza del ciclo temporale di fine agosto primi di settembre scorso.

Nonostante il recupero di quota 1,19, i Set Up weekly in scadenza il 17 settembre hanno indotto la moneta unica ad un nuovo periodo di debolezza, che hanno portato le quotazioni nella scorsa settimana a ridosso dei minimi effettuati ad agosto, ossia area 1,1660.

La complessità della dinamica dell’Euro innescata da febbraio scorso fino ai recenti giorni, che ha generato diversi inversioni di tendenza, dovrebbe dare spazio prossimamente ad un periodo di maggiore continuità progressiva dei rendimenti.

La volatilità implicita sulle Opzioni al di sotto del 5% testimonia il cambiamento in essere nel breve.

Il primissimo segnale di recupero della positività di breve si avrà con la riconquista di area 1,1785.

Gli ostacoli statici di Ottava sono visibili sulla fato sopra a quota 1,1760 e 1,1830.

Osserviamo nel video maggiori approfondimenti con i vari punti di inversione del trend ed i livelli di supporto e resistenza statiche, dinamiche per questa settimana.

Andamento Euro Dollaro mensile

Andamento Euro Dollaro oggi
Euro Dollaro mensile 24.09.21

L’andamento Euro Dollaro nel medio termine rimane ancora laterale negativo.

Con la scadenza del segnale di giugno scorso, abbiamo potuto assistere all’inversione del trend di medio periodo che è stato ostacolato dai supporti angolari Zero, visibili in diapositiva da semirette ascendenti di colore giallo.

Con l’avvio della Bull-Campaign in marzo scorso il trend rialzista dell’Euro Dollaro è stato sostenuto dagli angoli Zero in più occasioni.

Anche nel periodo estivo tra luglio-settembre 2021 i rendimenti negativi hanno subito una forte attenuazione.

Durante il Set Up mensile di agosto l’Euro sebbene abbia rotto al ribasso quota 1,1750 ha chiuso le quotazioni sull’area dell’ infrazione negativa di luglio, ossia area 1,18.

Inoltre il mese di settembre sembra ormai destinato a chiudersi in inside alla candela di agosto.

Pertanto spetterà al nuovo ciclo temporale in scadenza nel mese di ottobre ha determinare la dinamica di fine anno.

Il raggiungimento di quota  1,1930 ristabilirà la positività per tutto l’ultimo trimestre.

Resistenze a 1,2170.

Mentre la prosecuzione correttiva oltre 1,1630 confermerà la debolezza della valuta europea.

Analisi tecnica Eur/Usd lungo termine

Analisi tecnica eur/usd
Euro Dollaro trimestrale 25.09.21

Il trend di lungo periodo permane laterale positiva.

Nell’ultimo trimestre 2021 scade un nuovo segnale di lungo termine.

Il recupero di 1,2320 confermerà la ripresa positiva: resistenze a 1,2460.

Fare trading nel Forex con tecnica di Gann

Il quadro tecnico della valuta Euro Dollaro è stata descritto mediante l’uso del modello matematico geometrico dell’economista statunitense William Gann.

Per applicare correttamente la tecnica di Gann è stato realizzato un software dal nome Top Trader(c) fruibile mediante questo blog.

Attraverso questo programma grafico è possibile studiare qualsiasi titolo quotato mediante il modello matematico lineare di Gann ed è possibile usufruire anche dei vari grafici relativi ai Payoff statici e dinamici mediante l’uso delle Opzioni Call e Put.

Si possono conoscere il valore delle Greche e modellare la Volatilità implicita per i vari strike price.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi