Indice Mib oggi previsioni andamento analisi e trading Borsa italiana 2022

Mib Borsa marzo 2022
Rate this post

Indice Mib oggi previsioni Borsa italiana

Indice Mib oggi analisi della dinamica nel breve, medio e lungo termine mediante i cicli temporali dell’economista americano WD Gann.

Grafico Indice Ftse Mib settimanale

Borsa italiana Indice Ftse Mib
Indice Ftse Mib settimanale 27.02.22

Indice Mib oggi previsioni breve periodo

Il mercato dell’Indice Ftse Mib da novembre 2021 fino a gennaio scorso ha mantenuto una lateralità positiva.

Come si può vedere nella diapositiva appena sopra il mercato della borsa italiana ha generato rendimenti positivi al di sopra del suo Drift fino a luglio scorso.

Nella seconda parte dello scorso anno l’Indice italiano cominciava a rallentare la corsa rialzista a causa della resistenza statica a quota 26.530 indicata con la prima linea orizzontale dall’alto in giallo.

Solo nell’ultima settimana di ottobre 2021 il mercato italiano è riuscito ad infrangere al rialzo quest’ultimo livello per raggiungere la resistenza angolare 1X8 irradiata in blu a quota 27.968.

Tale resistenza insieme ai supporti dinamici 1X2 visibili come vettori ascendenti in giallo, hanno generato una iniziale fase distributiva che è sfociata nello scorso Set Up weekly del 28 febbraio in una rottura negativa.

Da una fase rialzista, il mercato italiano è passato ad un andamento laterale ed ora ha invertito il trend in negativo.

I prossimi Set Up di Borsa scadono la settimana del 04 marzo e 25 marzo 2022.

Nel breve l’andamento attuale è negativo, tuttavia se la Borsa di Milano ritornerà al di sopra di 26.735, ripristinerà una lateralità positiva, con resistenze in area 26.500.

I prossimi supporti 24.750; 22.970.

Ftse Mib Borsa italiana: andamento medio termine

Indice Mib oggi prevision marzo 2022
Indice Ftse Mib mensile 27.02.22

Nel medio periodo la fase distributiva è visibile ancora meglio.

La resistenza angolare 1X4 tracciata come vettore viola in diapositiva (esattamente quella mediana), ha frenato la crescita della Borsa italiana già negli ultimi mesi del 2019.

Successivamente il ratio prezzo-tempo espresso da questo vettore ha bloccato la crescita dell’Indice dal mese di ottobre scorso generando un alternanza di chiusura di massimi e minimi.

Le quotazioni comunque si sono mantenute al di sopra dell’angolo 1X1 fino a febbraio 2022.

Durante questo mese c’e’ stato un ritorno al valore del proprio Drift con una chiusura a 26.814.

Prossimo Set Up mensile marzo 2022.

La tendenza di medio termine è tornata negativa, tuttavia bisognerà monitorare l’andamento delle quotazioni durante questo mese per comprendere se vi sarà un ulteriore cambio di tendenza.

Per prezzi superiori a 27.580 il Ftse Mib mostrerà un importante segnale di recupero, mentre per quotazioni inferiori indicherà la prosecuzione della trend correttivo.

Indice Mib Milano oggi: analisi tecnica trimestrale

Indice Mib Milano oggi marzo 2022
Indice Ftse Mib trimestrale 27.02.22

L’andamento di lungo termine della Borsa italiana è tornato negativo in questo primo trimestre del 2022.

Le resistenze angolari discendenti hanno frenato la corsa rialzista, generando un out-side ribassista.

I prossimi supporti sono in area 22.000.

Trading sulla Borsa Italiana oggi

Negli ultimi decenni la dinamica dei prezzi dei titoli quotati in Borsa sono stati assimilati al moto Browniano, ossia al moto cinetico delle particelle atomiche.

La matematica della probabilità descrive della distribuzione dei rendimenti di Borsa con curve che assomigliano spesso ad una curva Gauss, sebbene di forma distorta e leptocurtica.

Tuttavia recentemente è stato dimostrato come le forme di eteroschedasticità riguardano solo particolari fasi evolutive dei prezzi di un mercato finanziario, mentre in molti altri casi i rendimenti si mantengono costanti in forma lineare formando dei cluster.

L’economista americano WD Gann mediante un modello matematico di tipo lineare ha rilegato le tre dimensioni del mercato, ovvero il prezzo-tempo-volume.

Mediante l’individuazione del Drift e del variance-rate Gann riuscì a creare una metodologia per comprendere il trend di borsa e soprattutto “Quando” la correlazione dei rendimenti avrebbero mostrato avrebbero mostrato un attenuazione o inversione di tendenza.

L’incrocio di particolari angoli all’interno di un ciclo temporale determinano i Set Up ossia i segnali di Borsa con cui poter investire in maniera profittevole.

Il Software di Borsa Top Trader(c) consente di eseguire un analisi e un quadro tecnico completo mediante tale teoria su tutti i titoli quotati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi