Indice Mib oggi previsioni analisi e andamento Borsa italiana maggio 2022

Mib oggi previsioni Borsa italiana
Rate this post

Indice Mib oggi previsioni Borsa italiana

Indice Mib oggi analisi nel breve, medio e lungo termine mediante i cicli economici dello statista americano William Gann.

Grafico storico Indice Borsa Milano settimanale

Indice Mib oggi analisi e previsioni
Indice Ftse Mib settimanale 05.05.22

Indice Mib oggi: previsioni breve termine

La rottura ribassista del supporto angolare 1X2 ascendente effettuato durante la scadenza del Quadrato di Minimo della settimana del 25 febbraio 2022, ha generato un’importante spinta correttiva:

da quota 26.702 l’Indice Ftse Mib ha raggiunto dopo due settimane quota 21.060 sul successivo supporto angolare 1X4 irradiato dal programma in colore viola.

Dal supporto angolare 1X4 il mercato italiano nella settimana del 04 marzo 2022 ha cominciato ad effettuare un pull back raggiungendo il ratio prezzo-tempo dell’angolo 1X1 discendente in area 25.505 punti visibile come vettore in colore rosso.

Questa resistenza dinamica unitamente alla scadenza del ciclo temporale del 08 aprile 2022 ha determinato l’avvio di una correzione di breve che ha riportato le quotazioni sull’angolo 1X1 ascendente a quota 23.300.

Il prossimo Set Up weekly scade 06 maggio 2022.

L’infrazione positiva di 24.440 ripristinerà una tendenza ascendente nel breve: resistenze 24.771; 26.060.

Mentre il raggiungimento di 23.270 confermerà l’andamento correttivo, con primi supporti in area 23.000; 22.170.

Ftse Mib Borsa italiana quadro tecnico mensile

Ftse Mib Borsa italiana
Indice Ftse Mib mensile 05.05.22

La dinamica di medio periodo dell’Indice Ftse Mib ad oggi è negativa.

Da ottobre 2021 il mercato italiano è riuscito ad uscire da una lunga fase laterale in cui le quotazioni si alternavano tra area di 24.000 e 14.000 punti da dieci anni.

Durante il mese di Set Up di ottobre 2021, l’Indice Ftse Mib ha raggiunto quota 27.000 ed ha mantenuto la positività nei successivi tre mesi fino a gennaio 2022, raggiungendo un massimo a 28.212.

L’ultima scadenza ciclica scaduta di recente coincide con il mese di marzo 2022.

In questo periodo l’Indice italiano ha accelerato negativamente, raggiungendo il supporto angolare 1X4 discendente a 21.060 (tracciato in colore viola).

Nel mese di aprile la dinamica dei prezzi è stata laterale con una chiusura inside al Set Up di marzo.

Se i prezzi raggiungeranno 25.660 allora il trend dell’Indice Mib ripristinerà la dinamica prezzo-tempo in senso rialzista: prime resistenze 26.530; 27.300.

Ulteriori supporti 22.200; 21.360.

Mib Milano a lungo termine

Indice Mib Milano previsioni lungo termine
Indice Ftse Mib trimestrale 05.05.22

Il trend di lungo termine attualmente è negativo.

Possiamo notare infatti come nel primo trimestre del 2022 il mercato della Borsa di Milano abbia eseguito un out-side ribassista, il cui top ha coinciso con la resistenze dinamica 1X4 discendente, come previsto nello scorso report.

Tuttavia la negatività attuale generata dalla negazione del Set Up del quarto trimestre 2021, avvenuta nel primo trimestre 2022, si riferisce ad un over-balance di tempo e non di prezzo.

L’attesa è quindi laterale negativa: resistenze 27.270; 28.950; mentre i supporti 15.000; 22.200.

Trading Indice Ftse Mib

La lunga fase accumulativa dell’Indice Ftse Mib è stata caratterizzata da rendimenti di medio periodo poco autocorrelati.

Tuttavia anche in questi casi particolari caratterizzati da lunghi trading range i cicli temporali hanno colto i maggiori swing del mercato italiano.

Grazie all’individuazione del Drift del Mib e dei Set Up derivanti da cicli statici e dinamici e del Drift è stato possibile effettuare degli ingressi ed uscite dal mercato performanti.

Il software di Borsa Top Trader(c) è stato realizzato per applicare la tecnica di Gann in maniera semplice e pratica per tutti i mercati finanziari.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi