Indice Ftse Mib previsioni analisi trimestrali aprile-giugno 2016

Indice Ftse Mib previsioni analisi

Indice Ftse Mib Previsioni analisi medio periodo

Indice Ftse Mib previsioni analisi quarterly giugno 2016 di Francesco Massetti

 

Indice Ftse Mib previsioni analisi
Indice Ftse Mib trimestrale marzo 2016

 

Indice Ftse Mib previsioni analisi durante i segnali temporali della scorsa analisi

 

Nello scorso report trimestrale si mise in luce l’andamento dell’Indice Ftse Mib durante il periodo luglio-settembre 2015 poiché la dinamica, che terminò con un Out-side ribassista, segnalò la fine del trend rialzista di medio periodo iniziato nel trimestre luglio-settembre 2012. Commentammo come il segnale negativo sarebbe stato ulteriormente confermato dalla violazione di 20.130. In effetti nel primo trimestre 2016 il Ftse Mib da un top a 21.194,2 e’ arrivato ad un Low a quota 15.773 per concludere alla fine di marzo a 18.116. Il down trend e’ stato ostacolato da due supporti dinamici importanti che potrebbero riassorbire il movimento discendente: dall’esito positivo del Ftse Mib nella scadenza del prossimo Pivot temporale si avvierà la nascita di un nuovo ciclo propulsivo di medio termine.

 

Indice Ftse Mib previsioni analisi : il prossimo segnale temporale scadrà nel periodo luglio-settembre 2016, ma sarà sopratutto il trimestre di fine anno a tracciare la direzionalità di medio e lungo periodo. Tuttavia la scadenza mensile di aprile 2016 ci indicherà la tendenza che si approssimerà al terzo trimestre 2016. Se il movimento dei prezzi nel secondo trimestre 2016 sarà al di sotto si 22.900 allora l’Indice italiano manterrà la debolezza, mentre l’eventuale infrazione di tale livello instaurerà una nuova fase di rialzi duraturi. Prime resistenze dinamiche a 20.173; 22.470. Prossimi supporti dinamici 16.400; statici a 14.800.

 

Indice Ftse Mib previsioni analisi mediante la tecnica di Gann

 

Il Quadrato di Massimo scaduto nell’ultimo trimestre del 2015 ha dato esito nella prima parte del 2016 con la prosecuzione del movimento correttivo che ha raggiunto l’angolo 1 X 4 ascendente a quota 15.773.

Il trend negativo in essere sarà completamente riassorbito solo con la negazione del Set Up quarterly di dicembre 2015 tenendo presente tuttavia che il Set Up annuale 2015 e’ stato violato al ribasso: un eventuale infrazione positiva di 24.180 porrebbe le basi per un major trend rialzista fino al 2018.

Prime resistenze trimestrali 1 X 2 sono a quota 20.170;  statiche a 20880.  Supporti angolari 1 X 4 discendenti a 16.410; 14.810.

 

 

Francesco Massetti

 

 

 

Approfondimento e posizionamento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carica articoli correlati
Commenti chiusi

Check Also

Libri sul Trading online e Forex come fare trading mediante Gann

Libri sul trading online e Forex come fare trading attraverso la tecnica di Gann Libri sul…