Come investire in Borsa oggi come fare trading con la tecnica di Gann

come fare trading oggi

Come investire in Borsa come fare trading nel Forex

Come investire in Borsa oggi, come fare trading nel Forex Euro Dollaro mediante i cicli temporali di Gann e le strategie di Hedging con le opzioni Call e Put.

Come investire in Borsa con la tecnica di Gann
come investire in Borsa

Euro Dollaro settimanale 02.06.20

Come investire in Borsa utilizzando la tecnica di Gann

terza operazione sull’Euro Dollaro

 

Abbiamo esaminato nel precedente articolo la dinamica dell’Euro Dollaro durante il periodo di fine febbraio.

Durante i segnali temporali indicati nei precedenti report, l’Euro Dollaro ha eseguito un forte accelerazione positiva.

In tale circostanza avevamo aperto delle pozioni long, che avevano portato in seguito alla liquidazione della posizione ad un utile di circa 16.000 euro a cui andavano detratti i costi di protezione di circa quattromila euro.

Alleghiamo il video del primo investimento sull’Euro Dollaro di quest’anno.

Successivamente alla liquidazione, abbiamo riaperto le posizioni long ad un livello vantaggioso sia per l’acquisto del lato Cfd e sia per le opzioni che potevano godere di una parziale attenuazione della volatilità.

Tuttavia gli shock esterni hanno immediatamente creato un eccesso di offerta sull’Euro che hanno determinato una accelerazione negativa, talmente forte forte da far ritornare i prezzi al di sotto del minimo di febbraio, da cui era partito il principale movimento ascendente.

Tale swing ha configurato un out-side ribassista che ha portato le posizioni in stop loss.

La strategia di Hedging è stata appropriata, in quanto l’economia complessiva dell’operazione è stata positiva nonostante lo stop loss.

Alleghiamo il secondo investimento sul Forex Euro Dollaro.

Nonostante l’Out-side ribassista, abbiamo riaperto le posizioni long sull’Euro Dollaro, sulla scorta di vari segnali importanti, fra cui l’angolo Zero, l’Open Interest, e vari Set Up settimanali.

Infatti i vari segnali Forex stavano indicando un progressiva ripresa della valuta europea.

La fase laterale che si è venuta a creare per tutto il periodo tra aprile e fine maggio stava testimoniando la nascita nella moneta unica di una ripresa sebbene molto graduale.

Tutto questo tuttavia ha creato i presupposti per un calo della volatilità implicita delle opzioni di circa il 3%, che hanno deteriorato il portafoglio di copertura, rispetto quello dei cfd.

L’incremento in pyramiding dei vari cfd sulla scorta degli ultimi Set Up weekly del 22-29 maggio ha fatto incrementare il valore del portafoglio riportando l’utile nell’economia complessiva dell’operazione long.

Osserviamo il video all’inizio di questo articolo e come è nata questa terza operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi