Borsa americana Indice Dow Jones previsioni andamento dicembre 2022

Indice Dow Jones previsioni

Borsa americana oggi previsioni Dow Jones

Borsa americana andamento e previsioni Indice Dow Jones nel breve e medio periodo mediante i cicli temporali di WD Gann.

Grafico storico Wall Street e quadro tecnico

borsa americana oggi
Indice Dow Jones settimanale 25.11.22

Borsa americana oggi: previsioni settimanali

La dinamica dei prezzi dell’Indice Dow Jones nel periodo estivo di quest’anno è stata altalenante ed abbiamo assistito alla creazione di bull e bear trap.

Dal minimo settimanale del 17 giugno scorso il mercato americano ha cominciato ad avviare un ampio recupero:

da quota 29.653 punti l’Indice di Wall Street ha raggiunto il livello di 34.281 sulla resistenza angolare 1X4 discendente (irradiata in colore viola sulla foto sopra) e la resistenza statica di ottava visibile in colore azzurro.

Il Quadrato di Minimo scaduto nella settimana del 26 agosto aveva indicato un riavvio dell’azione correttivo.

I vari supporti dinamici 1X2, 1X4 e 1X8 rispettivamente irradiati dal minimo del 17 giugno in giallo, viola, e blu, avevano a più riprese contrastato l’azione discendente con vari pull-back di breve.

Tuttavia nella settimana del 30 settembre le quotazioni hanno rotto al ribasso il minimo del 17 giugno scorso ed hanno raggiunto raggiunto il supporto angolare 1X2 con origine la settimana del 06 marzo 2009 visibile nel basso in colore giallo.

Da quell’area a 28.855 punti il mercato dell’Indice Dow Jones sulla scorta del Set Up weekly del 14 ottobre ha innescato una nuova forza propulsiva:

il mercato americano nell’ultima settimana di novembre ha raggiunto le resistenze angolari 1X4 visibili in colore viola.

Le settimane del 02 dicembre e del 23-30 dicembre coincideranno con nuovi cicli temporali.

Sarà quindi nel periodo di fine dicembre a comprendere se la carica ascendente si sarà esaurita per lasciar spazio ad un nuovo movimento negativo.

Attualmente le resistenze dinamiche sono in area 33.900 e le prossime sono in area 35.400 punti.

I supporti per il ritracciamento negativo sono a 32.790.

Andamento Borsa americana domani

Andamento Borsa americana
Indice Dow Jones mensile 25.11.22

Nel time frame mensile è maggiormente visibile la formazione di un triplo swing determinato dalla successione continua di scadenza cicliche temporali.

In particolare il Quadrato di Massimo scaduto in giugno 2022 ha conferito al mercato americano una accelerazione negativa temporaneamente bloccata dal supporto angolare 1X1 ascendente visibile dal vettore di colore rosso.

Durante il Set Up mensile di luglio 2022 l’Indice statunitense ha chiuso in inside  rispetto al precedente Set Up ma molto positivo.

Questo ha consentito in agosto la rottura rialzista del top del mese di giugno, ma nello stesso tempo la candela mensile si è conclusa molto debole visto che la resistenza angolare 1X2 discendente ha impedito la crescita delle quotazioni.

Il ciclo in scadenza a settembre scorso, un parziale di un Quadrato di Range, ha spinto nuovamente i valori dell’Indice in senso correttivo, infrangendo al ribasso il bottom di giugno e raggiungendo quota 28.715.

Il Quadrato di Range con scadenza ottobre 2022 ha portato di nuovo i valori del Dow Jones ha rompere al rialzo il top di settembre:

Wall street ha segnalato il ripristino di nuova positività di medio termine.

Quindi nel periodo estivo e parzialmente quello autunnale il mercato americano non ha autocorrelato i propri rendimenti per via di cicli temporali che hanno determinato forze risultanti non concordi ma contrastanti.

Il prossimo ciclo temporale in scadenza sarà gennaio 2023.

Attualmente i valori dell’Indice di Wall Street hanno raggiunto la resistenza angolare 1X4 in area 24.390. Prossime resistenze in area 35.500.

Analisi tecnica Wall Street a lungo termine

wall street oggi
Indice Dow Jones trimestrale 25.11.22

Il primo trimestre del 2022 ha segnato la fine dell’up trend di lungo periodo che era stato avviato nel secondo trimestre del 2020.

L’avvio dell’azione discendente è proseguita fino al terzo trimestre di quest’anno:

dal supporto angolare 1X1 in area 28.700 l’Indice Dow Jones ha ripreso a crescere ristabilendo momentaneamente in senso positivo la dinamica di lungo periodo.

Prossime resistenze 35.400; 36.400.

Segnali di Borsa e software di analisi

L’economista William Gann fu uno dei primi ricercatori econometrici ha comprendere l’individuazione del trend di un titolo quotato mediante la correlazione di tre dimensioni, il prezzo, il tempo ed il volume di scambio.

Mediante il suo modello matematico geometrico lineare egli riuscì ad individuare il Drift del mercato ed il Variance Rate, così da comprendere non solo il trend del mercato, ma anche la misurazione della sua forza e della sua debolezza.

I suoi studi si incentrarono soprattutto sulla dimensione temporale e sulla scoperta di cicli temporali Permanenti e Dinamici.

All’interno di essi, particolari incroci dei vettori prezzo-tempo, determinano il segnale, ossia il Set Up dal quale emerge il cambiamento di direzionalità e volatilità del titolo di mercato.

Il software di Borsa Top Trader(c) è stato realizzato con lo scopo di far applicare la tecnica di Gann in maniera precisa e semplice su tutti i mercati finanziari ed è fruibile in questo blog.

3/5 - (2 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi