Andamento prezzo petrolio previsioni dicembre 2020

andamento petrolio oggi

Andamento prezzo petrolio previsioni breve e medio termine dicembre 2020

Andamento prezzo petrolio previsioni analizzate attraverso la tecnica ed i cicli dell’economista W.D.Gann.

Grafici di analisi del Crude Oil

andamento previsioni petrolio oggi

crude oil settimanale 11.11.20

Prezzo petrolio previsioni breve periodo

Dal minimo settimanale del 24 aprile 2020 il prezzo del petrolio sta registrando un recupero importante delle quotazioni, con rendimenti settimanali ben al di sopra del proprio Drift naturale.

Possiamo osservare infatti dalla diapositiva appena sopra come le candele settimanali da aprile 2020 fino ai primi di giugno hanno seguito il vettore di colore blu, corrispondente a 8 volte il ritmo di crescita naturale.

Sia le resistenze discendenti 1X2 irradiate di colore giallo, sia la 1X1 di colore rosso hanno gradualmente attenuato questi rendimenti in area 40$, tanto lateralizzare successivamente il trend del crude Oil.

Invece di una inversione, la dinamica del petrolio ha lateralizzato l’alternanza dei prezzi spingendo la correzione più sulla dimensione del tempo, rispetto a quella del prezzo.

La lateralità di tutto il periodo tra luglio, agosto ed i primi di settembre, ha portato le quotazioni del petrolio sull’angolo 1X2 ascendente di colore giallo in foto.

Il rallentamento dei rendimenti nel periodo di settembre si sono dimezzati,  raggiungendo quasi l’angolo 1X1 ascendente irraggiato di colore rosso dal software Top Trader(c).

Gli ultimi due segnali temporali in scadenza tra il 06-13 novembre hanno permesso alla dinamica del crude oil di avviare un ulteriore fase rialzista nel breve termine.

Questa nuova fase positiva non sorprende se si osserva il trend di medio periodo appena sotto.

La nuova fase di breve ascendente avrà come prime resistenze quota 43$; 46$. I supporti sono in area 33,60; 26,70$.

Previsioni Petrolio medio termine

andamento petrolio oggi
crude oil mensile 12.11.20

Il rally innescato dopo la fase correttiva tra gennaio-aprile 2020 ha riportato i prezzi del petrolio in area 43,70$ esattamente sul vettore angolare Zero 1X1 con origine ottobre 2018.

Nel mese di agosto si può notare anche il vettore angolare 1X4 di colore viola si interseca con l’angolo 1X1 Zero di colore rosso.

Il livello di maggiore resistenza, ossia il ratio del prezzo-tempo in cui il mercato trovava maggiore difficoltà a crescere, si è accompagnato all’importante Set Up mensile di settembre.

Abbiamo già scritto infatti nei precedenti report che la rottura ribassista del top di agosto avvenuta in settembre segnalava la nascita del trend correttivo di medio periodo.

Sebbene ottobre, coincideva con un Quadrato di Massimo e la tendenza abbia seguito una dinamica negativa del precedente segnale, in novembre 2020 il petrolio ha realizzato un out-side rialzista.

Tale comportamento ha indicato la fine del down trend e la nascita di una nuova tendenza positiva.

Tuttavia il mese chiave per comprendere se il nuovo up trend di medio termine sarà confermato è dicembre 2020.

Infatti durante questo periodo scadranno diversi cicli temporali che potrebbero spingere le quotazioni fino alla prossima resistenza a quota 50,40$ e la successiva a 57$.

Mentre il ritorno sotto quota 33,30$ indicherà la prosecuzione dell’attività correttiva: primi supporti a 23,85$.

Andamento petrolio 2020 trimestrale

andamento petrolio oggi
crude oil trimestrale 12.11.20

Il trend di medio e lungo termine si ristabilirà positivamente al raggiungimento di quota 44,25$.

Tuttavia sebbene possa verificarsi l’inversione positiva, molti ostacoli angolari impediranno una piena ripresa dell’Up-trend.

Infatti come possiamo vedere a schermo le resistenze dinamiche quotano 46,80$; 52,53$; 62$.

Supporti a 15,20$.

Il trend di lungo termine rimane ancora negativo.

Analisi del trend di mercato con il software Top Trader(c)

Il software Top Trader(c) è un programma che aiuta il trader o l’investitore ad applicare la tecnica ed i cicli temporali dell’economista americano WD Gann sui vari mercati internazionali.

Il programma è fruibile da questo blog.

All’interno delle utility è possibile usufruire delle simulazione della variazione di un portafoglio utilizzando anche le opzioni Call e Put, mediante le equazioni alle derivate parziali di Black Scholes Merton, con un ampia grafica di payoff a scadenza e giorno per giorno.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

FARE TRADING CON LA TECNICA DI GANN

In passato molti economisti hanno tentato di creare un modello matematico soddisfacente che potesse predire la dinamica degli scambi