Previsioni analisi Dollaro Yen tecnica e cicli di Gann: dicembre 2016

Previsioni analisi Dollaro Yen tecnica e cicli di Gann: novembre-Dicembre 2016

Previsioni analisi Dollaro Yen tecnica e cicli di Gann illustrate da Francesco Massetti.

Previsioni analisi Dollaro Yen tecnica e cicli di Gann: periodo trimestrale

previsioni analisi dollaro-yen tecnica e cicli di gann
dollaro-yen-trimestrale-settembre-2016

 

La fase di rialzo di lungo termine avviata nel primo trimestre 2012 e’ terminata con la scadenza del ciclo temporale relativo al terzo trimestre 2015 (Quadrato di Minimo). In effetti la rottura ribassista di 118,15 (indicazione del segnale temporale) ha determinato un nuovo andamento correttivo che ha portato il Dollaro a testare i supporti angolari descritti nella diapositiva di colore viola nel corso del secondo trimestre del 2016: da un top a 125,85 la valuta e’ arrivata fino ad un minimo a 99,08.

Durante il periodo luglio-settembre 2016 la valuta americana ha tentato un pull-back rialzista che e’ stato respinto dalla resistenza dinamica discendente relativa al top del secondo trimestre del 2015: da un massimo a 107,47 la moneta statunitense ha toccato un minimo a 99,53 per concludere a 101,33.

Previsioni analisi Dollaro Yen attraverso la tecnica e cicli di Gann: sia nell’ultimo trimestre 2016 e nel primo trimestre 2017 convergono diversi Set Up temporali che determineranno la nascita di un nuovo moto ascendente di medio termine o di un final low dell’attuale tendenza.

La violazione positiva di 112,90 instaurerà un nuovo ciclo rialzista che sarà ostacolato dalla resistenza angolare 1 X 2 discendente a quota 105,53.

La prosecuzione al di sotto di 98,70 confermerà l’attuale movimento correttivo, che troverà i primi ostacoli dinamici in area 95,80.

Previsioni analisi Dollaro Yen mensile

previsioni analisi dollaro yen tecnica e cicli di Gann
dollaro-yen-settembre-2016

Sia il Set Up mensile di luglio 2016 e sia il supporto angolare (1 X 2 visibile di colore giallo in foto) hanno frenato l’andamento correttivo del Dollaro iniziato in agosto del 2015, e che aveva ulteriormente accelerato in giugno 2016. Tuttavia durante il Pivot temporale di luglio 2016 gli scambi dopo un primo iniziale tentativo rialzista si sono attenuati in un range accumulativo determinato da supporto e resistenza angolari relativi ai minimi di settembre 2012 e ottobre 2011 (di colore giallo).

Importanti Set Up mensili convergenti nel mese di ottobre 2016  hanno dato indicazione positiva al trend: da un minimo a 101,19 il dollaro e’ arrivato a 105,53 per concludere sui massimi a 104,69. Prossimi obiettivi 108,63; area 111. L’eventuale negazione del Pivot temporale riporterà la moneta americana a testare area 96.

Le analisi e le previsioni sono realizzate grazie al software Top Trader disponibile gratuitamente online per studiare ed applicare correttamente la tecnica di Gann.

 

Carica articoli correlati
Commenti chiusi

Check Also

Libri sul Trading online e Forex come fare trading mediante Gann

Libri sul trading online e Forex come fare trading attraverso la tecnica di Gann Libri sul…