Tecnica di Gann supporti e resistenze angolari e statiche

angoli di Gann

Tecnica di Gann supporti e resistenze

Tecnica di Gann supporti e resistenze ed Angoli “Zero”.

Tecnica di Gann supporti e resistenze statiche e dinamiche

Con il termine Supporto Statico , si intende  un  livello di prezzo particolare,  che offrirà  nei trend successivi di debolezza del mercato un “pavimento ideale”,  in cui il titolo possa “rimbalzare”, ossia trovare un forte ostacolo nella sua direzionalità negativa.

In effetti possono esserci quelli che Gann chiamava doppi o tripli minimi che offriranno molte  possibilità di speculazione, se accompagnati da segnali temporali.

tecnica di gann supporti e resistenze
Supporti e resistenze con la tecnica di Gann

fig. 5.1

Ma qual’e’ la causa originaria di un supporto?

Quando in una stessa unita’ temporale scadono diversi Set Up ,  lo scontro della massa psicologica degli investitori che si svilupperà in quel particolare incrocio di prezzo – tempo sarà molto superiore alla norma e genererà un nuovo trend di mercato.

In tale frangente temporale si genererà una forza con una precisa direzionalità che dirigerà lo sviluppo di crescita o decrescita degli scambi dei prezzi (ciclo di mercato). Tale forza tuttavia entrerà in “concorrenza” con altre linee di forza generate da precedenti Set Up nella serie storica che avranno altre direzionalità.

Tali forze che per semplicità raffiguriamo in linee tramite funzioni geometriche dirigeranno i presenti e futuri scambi dei prezzi nel mercato.

Vengono suddivise in angolari e statiche: la prima perché l’evoluzione direzionale della forza e’ dinamica quindi con una funzione prezzo-tempo (linea o angolo di Gann), la seconda perché rappresenta il valore statico del prezzo nel Set Up temporale.

Per calcolare gli angoli di Gann e supporti/resistenze statiche puoi leggere il libro “La Meccanica Matematico Geometrica dei mercati finanziari“.

Con il termine Supporto dinamico (angolo di Gann), si intende una trend line avente origine da un Set Up temporale importante. In questa maniera il prezzo statico trova uno sviluppo direzionale trigonometrico.

In effetti non e’ un minimo qualsiasi su un grafico di borsa a generare un supporto statico, ma il minimo generato da un potente Set Up.

Per la Resistenza valgono sempre gli stessi concetti del supporto, al contrario.

Con il termine Resistenza Statica si intende un  livello di prezzo particolare,  che offrirà  nei trend successivi di forza del mercato un “muro” ideale  in cui il titolo possa “rimbalzare”, ossia trovare un forte ostacolo nella sua direzionalità positiva.

In effetti possono esserci quelli che Gann chiamava doppi o tripli massimi che offriranno molte  possibilita’ di speculazione, se accompagnati da segnali temporali.

 

Quando associamo un supporto e resistenza dinamici ad un trend, potremo avere un canale ideale, nel quale la direzionalità di un mercato potrà evolversi con massimi e minimi successivi.

Tecnica di Gann supporti e resistenze
Supporti e resistenze con angoli zero

fig. 5.2

Massetti Francesco

 

VEDI significato di SET UP

 

VEDI IL TREND DI MERCATO

Carica articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also

Libri sul Trading online e Forex come fare trading mediante Gann

Libri sul trading online e Forex come fare trading attraverso la tecnica di Gann Libri sul…